Innovazione

I prodotti HORSENUTRITION sono formulati tenendo conto delle reali esigenze nutritive dei cavalli, nei vari stati fisiologici nei quali sono, e costantemente aggiornati in base ai nuovi studi relativi all'alimentazione equina.

Tutti i nostri prodotti sfruttano fonti energetiche "alternative" come grassi e oli rispetto a quelle standard (amidi) e particolare importanza è data all'uso di fibra che deve essere somministrata in quantità (per evitare le

note problematiche alimentari degli equini) e di ottima qualità oltrechè prontamente digeribile.

Grande attenzione è posta nei confronti delle integrazioni di vitamine e sali minerali ottimamente bilanciate a seconda dello stato fisiologico del soggetto, supplementando anche con probiotici, omega3 e omega6,

oligosaccaridi e betaglucani ed elettroliti.

La linea HORSENUTRITION è stata quindi appositamente studiata per venire incontro, nel miglior modo possibile, a tutte quelle che sono le esigenze nutritive, spesso variabili e particolari, dei cavalli.

I Fondamenti dell' alimentazione del cavallo

OLI E GRASSI: Sono sostanze naturali con la duplice fonzione di materiale strutturale della parete cellulare e di materiale di riserva. Questa seconda fonzione riveste, sempre più, un'importanza fondamentale nell'alimentazione del cavallo: l'energia presa da grassi e oli è più lungamente disponibile (non si esaurisce subito) rispetto alle altre fonti energetiche.

FIBRA: È solitamente somministrata con il fieno ma, spesso, il fieno somministrato può essere lignificato e la fibra non essere disponibile. Per questo motivo viene apportata fibra prontamente disponibile con i mangimi.

PROTEINE: Costituite da amminoacidi, sono di fondamentale importanza, infatti vanno a costituire e sono presenti in tutti i tessuti corporei. In una dieta equilibrata non devono mai mancare ma bisogna anche evitare eccessi che possono creare diversi problemi metabolici.

LIEVITI: I lieviti sono microrganismi importantissimi per migliorare la fonzionalità gastrica e aiutare la digestione della razione. Hanno anche una importante azione di prevenzione nei confronti di patologie legate a carenze minerali e vitaminiche.

OMEGA 3/0MEGA 6: Sono acidi grassi insaturi, i cosiddetti GRASSI BUONI Il lino e gli o/ii di soya ne contengono in abbondanza. Un'alimentazione con OMEGA3 e OMEGA6 aiuta l'animale in tutte le fasi di sviluppo, aiutando inoltre le performances atletiche, la salute dell'animale (importantissimi antiinfiammatori naturali), le fasi riproduttive.

CEREALI COTTI: Parte dei cereali utilizzati nei mangimi Horse Nutrition sono cotti! Le forme di cottura utilizzata sono la FJOCCATURA e L'ESTRUSIONE. Grazie a questi processi di cottura i cereali sono molto più digeribili e assimilabili, ottimizzando, di conseguenza, l'efficienza alimentare dell'animale, con relativo incremento delle performance atletiche.

LATTOBACILLI: altrimenti noti sotto il nome di prebiotici, sono un prodotto ad elevato contenuto tecnologico, efficace per la gestione dell'igiene intestinale. Essi sono sostanzialmente un inoculo altamente attivo di flora eutrofica "positiva" la quale contrasta l'eventuale propagarsi di batteri indesiderabili. I prebiotici determinano in ultima analisi importanti effetti sul benessere e di conseguenza sull'aspetto esteriore dei cavalli.

VITAMINE NATURALI: non tutte le vitamine sono uguali! In effetti anche quando le vitamine di sintesi sono classificate come "natura/identiche': vale a dire sono chimicamente uguali alle vitamine non di sintesi, per motivi non ancora completamente chiari, le vitamine naturali conservano un effetto biologico maggiore rispetto alle loro sorelle di sintesi. Inoltre il naturale processo di decadimento, è significativamente più lento nelle vitamine naturali che in quelle di sintesi assicurando una maggiore conservazione dell'integrazione nel prodotto finito.

OLIGOELEMENTI CHELATI: gli oligoelementi (ferro, rame, cobalto, selenio, ecc.) svolgono un importante ruolo di cofattori nei processi biochimici, analogamente a quanto fanno le vitamine. In nutrizione è importante valutare la biodisponibilità degli oligoelementi, cioè la possibilità da parte del corpo di assorbirli dalla dieta. In natura un oligoelemento non esiste come elemento puro, ma in forma legata ad altri elementi ed il principale fattore che regola la biodisponibilità di un oligoelemento, è appunto, il legame che esso ha con gli altri elementi nutrizionalmente neutri. Ad esempio ossido di ferro. I chelati di oligoelementi sono la tecnologia ad oggi nota, con il più alto tasso di biodisponibilità.

Contatti

ERRE EMME s.r.l.

Via di S. Procolo Km 0.400
03018 Paliano - Frosinone
Tel. 0775533207
Fax. 0775533452

P.Iva 00627410608

© 2017 Horse Nutrition. All Rights Reserved. Designed By DigitaliaWeb
Questo sito web utilizza i cookies propri e di terze parti per gestire al meglio la navigazione sul sito.
Usando il nostro sito o cliccando su Accetto autorizzi l'uso dei cookie sul tuo dispositivo.
Leggi la Privacy Policy